Corso di autodifesa

 

Effettuato nel Dojo del M° Gamba per la polizia Municipale di Padova e dipendenti del Comune

Galleria fotografica

Clicca per accedere al video della dimostrazione mandato in onda

su TeleNordest il 18-12-2008

“Arti marziali,ovvero determinazione,lucidità e freddezza, movimenti giusti uniti a precisione, velocità per neutralizzare la violenza sviluppando l’arte dell’autocontrollo. In divisa al corso di autodifesa: certo, non sarà stata un’esperienza nuova avere a che fare con la necessità di tutelare se stessi, visto il lavoro di grande valore civile che quotidianamente svolgono per le strade della città, ma gli agenti scelti, gli ispettori e i commissari della polizia locale non lo avevano mai fatto prima in un vero e proprio Dojo. È questo il luogo dove si praticano, con tutto il complesso delle loro ferree regole, le arti marziali dell’Estremo Oriente. Così per due mesi i vigili urbani hanno imparato alcuni dei principi morali e degli efficaci movimenti del Karate che, oltre a racchiudere in sé una ricerca secolare di efficienza, armonia ed equilibrio tra mente e corpo, dimostrano la loro indubbia efficacia anche in termini di preparazione atletica e salvaguardia della propria incolumità. Il corso di autodifesa proposto dal Comune di Padova ha riguardato dipendenti comunali e agenti della polizia locale. L’iniziativa si è articolata in due livelli, uno per gli agenti e uno per i dipendenti in genere.  Dunque tutti a lezione alla Tora Dojo, la scuola di arti marziali che si trova a Voltabarozzo, guidata dal Maestro Alberto Gamba, VIII Dan di Karate Go-Ju, uno dei “guru” di questa disciplina in città. Gamba ha trasmesso ai suoi nuovi e insoliti “allievi in divisa” i segreti della millenaria disciplina mettessi in pratica grazie all’intervento degli assistenti del Maestro, le cinture nere del Dojo, che si sono prestate anche a fare la parte degli aggressori. Questo è stato lo spirito con il quale l’Amministrazione comunale, nella persona dell’Ingegner Gaetano Natarella, direttore del Settore Sicurezza, ha dato vita alla preziosa iniziativa, come hanno potuto constatare l’assessore alla Polizia Municipale Marco Carrai e il comandante Lucio Terrin, che hanno partecipato alla dimostrazione che ha concluso il corso con la consegna da parte del Maestro Alberto Gamba di un attestato che certifica il percorso di studio compiuto dagli agenti.”

 

L’articolo, scritto da F. Cappellato, è stato tratto da IL GAZZETTINO del 27 Dicembre 2008.

Il M° Gamba circondato dai suoi istruttori, con alcuni dei partecipanti al corso e  dei responsabili del settore dell'Amministrazione Comunale e della Polizia Locale

Video

Clicca per accedere alla galleria fotografica